“Ghetti CASE Open Day”: Ghetti festeggia il nuovo mandato CASE per la Toscana

Con il "Ghetti CASE Open Day", Ghetti Veicoli Commerciali e Industriali di Sesto Fiorentino (Firenze), storica concessionaria IVECO e ASTRA, ha presentato ai clienti il nuovo mandato per il movimento terra. La concessionaria si propone di offrire alle imprese toscane soluzioni globali, che ora spaziano dal trasporto leggero e pesante, alla mobilità aziendale e privata, alle macchine per l'edilizia e il movimento terra

Ghetti, già punto di riferimento in Toscana per i clienti di veicoli commerciali medi e pesanti e mezzi cava/cantiere (IVECO e ASTRA), è diventata da giugno 2017 concessionaria CASE Construction Equipment per la Toscana e il Centro italia.

La concessionaria ha festeggiato il nuovo mandato con il "Ghetti CASE Open Day", che ha voluto ricordare in contemporanea anche i 175 anni di CASE Construction Equipment. L'evento ha riscosso un grande consenso. Ben 200 i visitatori per 96 aziende specializzate in movimento terra e costruzioni, con un parco di 180 macchine installate.

In quest'occasione, sono state consegnate 4 nuove macchine CASE ai primi 3 clienti del brand di CNH Industrial, che hanno ricevuto la speciale targa commemorativa dell'evento. Si tratta di una pala gommata 721G, un escavatore cingolato CX210D, una minipala compatta SR130 e un miniescavatore CX18C.
All'incontro hanno partecipato tutti i principali responsabili del mercato Italia di CASE: il Business Director Enrica Oderda, la Responsabile Network Valeria Roasio e il Responsabile Marketing Alessandro Fresia.
E' stata presentata inoltre la nuova squadra Ghetti per il movimento terra, guidata da Luca Nerozzi, specialista per la vendita delle macchine CASE e da Daniele Lucchesi, responsabile del Servizio al Cliente e delle officine autorizzate sul territorio.
Chi è Ghetti Veicoli Commerciali e Industriali
La storia dell'azienda Ghetti inizia con la Automeccanica Ghetti, operante dal 1938. Nel 1975, anno di nascita di IVECO, comincia la partnership con il brand torinese, di cui diventa concessionaria per Firenze, Arezzo e Siena; dal 2012 anche ASTRA entra nel portafoglio prodotti (per la Toscana e La Spezia) e nel 2017 è la volta di CASE Construction Equipment.

La concessionaria conta 70 dipendenti e due sedi a Firenze ed Arezzo, oltre a una rete di officine autorizzate in tutta la Toscana. Enrico Pelagatti, Responsabile Marketing di Ghetti, racconta "Il nostro punto di forza è sempre stato la vicinanza al cliente. Per questo mettiamo a disposizione consulenti specializzati per fornire soluzioni di consulenza commerciale, tecnica e finanziaria."

Anche l'assistenza è un fiore all'occhiello della concessionaria toscana e Ghetti è da sempre nota per la sua capacità di intervento e risoluzione dei problemi immediata sia con la sua officina interna, aperta dalle 7:00 alle 20:00 con orario continuato e disponibile a rispondere 24 ore su 24, sia con la sua rete di officine diffuse in tutta la Toscana.

La concessionaria tratta anche l'usato (che rappresenta il 50% delle vendite) e si occupa inoltre di noleggio. Racconta Pelagatti: "Il noleggio rientra nella nostra filosofia di fornire ai cliente soluzioni a 360°. Ci dà la possibilità di consegnare in tempi rapidi una macchina all'impresa che ne ha un improvviso e momentaneo bisogno. Non solo, ci dà modo di far scoprire i punti di forza di nuovi modelli o di far capire al cliente quale sia il modello più adatto al suo lavoro."

Tantissime opportunità dunque e nuove potenzialità per il settore delle costruzioni e del movimento terra, ora a portata di mano per i clienti della splendida Toscana.

 

Share