Michelin presenta il nuovo pneumatico per dumper articolati

MICHELIN X®TRA DEFEND
Il nuovo MICHELIN X®TRA DEFEND è un pneumatico premium che offre alti livelli di affidabilità e resistenza ai danni, e un ottimo TKPH/TPMH*. Destinato ai dumper articolati dal carico utile compreso tra 25 e 45 tonnellate, è stato specificamente sviluppato per minimizzare i danni e i tempi di fermo macchina grazie alla sua robustezza, e per minimizzare i costi operativi, grazie a una durata di vita del 15% più lunga rispetto al MICHELIN X-Super TERRAIN+. MICHELIN X®TRA DEFEND presenta una notevole profondità di scultura, classificata E4.

MICHELIN X®TRA DEFEND
23.5 R 25 XTRA DEFEND E4 TL** 185B
29.5 R 25 XTRA DEFEND E4 TL** 200B
(26.5 R 25 + 750/65R25 saranno lanciati nel 2018)

Gli operatori scelgono i dumper articolati per la loro polivalenza. La nuova soluzione proposta da Michelin risponde alle esigenze di questi utilizzatori tenendo conto di tutte le applicazioni e delle condizioni che possono incontrare. MICHELIN X®TRA DEFEND è stato sviluppato per ottimizzare la produttività negli ambienti particolarmente aggressivi delle miniere e delle cave, ma dimostra versatilità anche nelle attività a grande velocità e a ciclo elevato dei settori della costruzione e dei lavori pubblici.
Il nome stesso di MICHELIN X®TRA DEFEND indica la robustezza e la resistenza ai danni che lo caratterizzano e che segnano un notevole passo avanti rispetto alle soluzioni esistenti. Queste prestazioni si devono allo spessore dei fianchi, aumentato del 15% rispetto al MICHELIN X-Super TERRAIN+, e alla carcassa, resistente alle perforazioni: MICHELIN X®TRA DEFEND è in grado di resistere ad un oggetto che lo perfori fino a 172 mm.
Grazie alla carcassa solida e robusta e allo spessore dei fianchi, il pneumatico può contare su un vero scudo protettivo che permette anche di aumentare la profondità della scultura che per il MICHELIN X®TRA DEFEND 29.5 R 25 è di 65 mm, 5 mm più del MICHELIN X-Super TERRAIN+. Inoltre, rispetto al MICHELIN X-Super TERRAIN+, il volume globale di caucciù utilizzato nella scultura è aumentato del 17%.
Queste due caratteristiche permettono di ottimizzare la durata di vita dei pneumatici, che risulta aumentata del 15% rispetto al MICHELIN X-Super TERRAIN+, senza intaccare la produttività dei dumper articolati - legata alla velocità e alla capacità di carico: il TKPH* del nuovo pneumatico è identico a quello della generazione precedente.

*Tonnellata per chilometro/miglia all'ora. Quantifica la produttività in funzione del carico e della distanza percorsa in un'ora.

 

Share