Marangoni continua il percorso di innovazione tecnologica dello stabilimento di Rovereto

Un ulteriore salto generazionale nel sistema di mescolatura permetterà di innalzare ulteriormente gli standard qualitativi e l'efficienza produttiva.

Da sempre attivo nell'innovazione e nello sviluppo di tecnologie di prodotto e di processo per la ricostruzione dei pneumatici autocarro e movimento terra, il Gruppo Marangoni annuncia una nuova importante tappa nel percorso di miglioramento tecnologico del sistema di mescolatura dello stabilimento di Rovereto (TN).
Dopo l'installazione, nel 2015, di un avanzato mescolatore Intermix dotato di rotori compenetranti a distanza variabile, il prossimo traguardo coincide con l'introduzione della soluzione di dosatura automatica di ultima generazione proposta dall'azienda specializzata Lawer. Il completamento di questo investimento permetterà di innalzare ulteriormente gli standard qualitativi e la precisione di un sistema di mescolatura all'avanguardia a livello nazionale e internazionale.
L'evoluzione del mercato della ricostruzione e la continua ricerca di maggiori benefici per i clienti hanno indotto il Gruppo Marangoni, da sempre all'avanguardia nella ricerca sui materiali e sui processi produttivi, ad investire con costanza in tecnologie per soddisfare la richiesta di mescole sempre più performanti. In tale contesto diventa quindi fondamentale, oltre alla rapidità e all'efficacia nella risposta al mercato, la sempre migliore qualità: esigenze a cui rispondere anche attraverso l'utilizzo di avanzate tecnologie per la dosatura, movimentazione, gestione e controllo delle materie prime - come quelle garantite dal dosatore automatico Lawer 'Supersincro'.
Gianluca Merlo, Direttore Operations Italia di Marangoni S.p.A., ha dichiarato: "Il settore del pneumatico industriale è caratterizzato dal continuo emergere di nuove esigenze da parte degli utilizzatori finali e da una notevole velocità dell'evoluzione tecnologica. Questo nuovo salto generazionale per la sala mescole di Rovereto eleverà ulteriormente il livello qualitativo garantito dal nostro stabilimento. Tale investimento dimostra inoltre, ancora una volta, come Marangoni rappresenti un riferimento per società orientate all'innovazione dei processi produttivi come Lawer, che mirano a realizzare progetti di altissimo valore tecnologico."

 

Share