Liebherr presenta la nuova gru LR 1800-1.0

Liebherr presenta una nuova gru cingolata da 800 tonnellate - denominata LR 1800-1.0 - ai clienti di tutto il mondo presenti quest'anno al Kundentag

Capacità di portata notevoli e logistica di trasporto intelligente sono le caratteristiche principali di questa nuova gru di grandi dimensioni. È stata concepita in particolare per l'utilizzo nel settore industriale per lavori in cui sono necessari falcone variabile e sistema derrick, per esempio per la costruzione di centrali elettriche e nell'industria petrolchimica. Per la prima volta il sistema braccio è stato realizzato con tralicci di tre dimensioni diverse che possono essere inseriti l'uno nell'altro per ottimizzarne il trasporto.
Al Kundentag, il 13 e il 14 giugno 2018, Liebherr rivelerà ai clienti modelli di gru nuovi e innovazioni tecniche relativi sia alla gamma delle autogrù che alla gamma delle gru cingolate. Particolarmente attesa è la presentazione della nuova gru cingolata LR 1800-1.0 da 800 tonnellate.

Nuova denominazione del modello
Con questo nuovo modello di gru Liebherr ha introdotto nella denominazione delle gru cingolate un nuovo suffisso numerico: l' "1" dopo il trattino sta per il primo modello di gru cingolata da 800 tonnellate. Lo "0" dopo il punto significa la prima versione - questo numero aumenterà di 1 ogni volta che in futuro verranno introdotte delle modifiche tecniche al modello.

Gru potente per impieghi nell'industria
La nuova LR 1800-1.0 amplia la gamma di gru cingolate Liebherr nella classe inferiore alle 1000 tonnellate, particolarmente adatte in ambito industriale come la costruzione di centrali elettriche o impieghi nell'industria petrolchimica. Questi tipi di applicazioni necessitano solitamente del falcone variabile e del derrick. L' obiettivo, durante la progettazione di questo prodotto, era raggiungere il massimo della portata per questo tipo di applicazioni e riuscire contemporaneamente a ridurre i costi per il trasporto su qualsiasi strada, in tutto il mondo. La nuova LR 1800-1.0 è attualmente la gru cingolata più potente sul mercato nonostante la sua macchina base sia larga solamente 3 metri. La struttura, particolarmente robusta, ha permesso di estendere la progettazione delle altezze di sollevamento. La connessione rapida che serve a sollevare la struttura superiore per il trasporto è di serie.

Trasporto low cost nel mondo
Il concetto del sistema braccio è completamente nuovo - per il trasporto tre sezioni tralicciate vengono inserite una nell'altra. Questo principio è stato applicato per la configurazione standard con braccio principale da 84 m e falcone variabile da 84 m. I tralicci di sezione più grandi si trovano nella parte iniziale del braccio principale, quelli di media sezione nella parte finale del braccio principale e nella parte iniziale del falcone variabile. I tralicci di sezioni inferiori sono montati nella parte finale del falcone variabile. Aggiungendo solo due mezzi di trasporto la lunghezza standard può raggiungere la massima dimensione del sistema braccio di 102 m di braccio principale più 102 m di falcone variabile.
Un'altra caratteristica che riduce i costi di trasporto è la larghezza della macchina base 3 metri con un peso massimo di trasporto pari a 45 t. Anche il peso del cingolo da 60 t può essere ridotto per il trasporto a meno di 45 t rimuovendone la catenaria. I cingoli hanno una larghezza standard di 2 m per mantenere al minimo la pressione sul terreno.

Zavorra derrick innovativa
La nuova LR 1800-1.0 presenta anche l'innovazione VarioTray. Dopo che il braccio tralicciato viene sollevato tramite la zavorra Derrick completa, la parte della zavorra che in seguito non serve più, può essere sganciata in modo semplice e veloce. Generalmente è necessaria solo una piccola parte della zavorra per i sollevamenti effettuati con bracci innalzati totalmente o quasi. Questo evita il fastidioso lavoro di impilare e poi togliere le piastre di contrappeso del derrick.
Un nuovo tipo di sistema di zavorramento è usato per la zavorra sospesa. Un telaio regolabile idraulicamente permette di adattare il raggio di zavorra fino a 23 m. Ciò significa che non è più necessario un sistema di zavorramento fisso per i raggi più ampi.
La zavorra è costituita da piastre standard Liebherr da 10 t. Il vantaggio è che possono essere usate universalmente su tutti i modelli di cingolate Liebherr. La LR 1800-1.0 lavora con un massimo di 230 t di zavorra della piattaforma girevole, 70 t di zavorra centrale e fino a 400 t di zavorra derrick.
Il carro cingolato è fornito di serie con 4 motori di traslazione. La LR 1800-1.0 è dotata di un motore Liebherr V8 diesel con potenza 455 kW / 610 CV in linea con gli standard di emissioni gassose Stage V.
Infine i moderni comandi del LICCON2 ottimizzano le possibilità di allestimento e controllano le fasi di montaggio della LR 1800-1.0.

 

Share